Le macchine da caffè Lavazza: il design italiano nel mondo

Lavazza, il brand italiano sinonimo di “caffè” nel mondo, non tiene alta solo la bandiera della qualità della nostra bevanda preferita, ma si distingue anche per il design delle macchine del caffè, vincitrici dei più prestigiosi premi internazionali.

Macchina da caffè e macchina per cappuccini Jolie&Milk

L’Innovation Center di Lavazza Design progetta tutte le macchine per caffè, sia quelle per la casa, sia quelle professionali, per uffici e bar. I progetti dell’Innovation Center Lavazza non si limitano alle macchine; Lavazza, infatti, offre anche distributori automatici, articoli per la tavola, e segue direttamente anche gli accessori e il packaging.

lavazza-design.jpg
Florian Seidl, Design Manager Lavazza

Diversi progetti di macchine per caffè per Lavazza, progettate dal Lavazza Innovation Center, in alcuni casi con la collaborazione di designer esterni, hanno vinto premi internazionali, come il Red Dot Design Award, l’iF Design Award e il German Design Award. Lo stile delle macchine da caffè Lavazza è essenziale e giocoso, con elementi formali semplici, che mettono in risalto materiali, finiture e colori. L’identità dei prodotti riflette l’essenza dello stile italiano, di cui Lavazza è ambasciatrice nel mondo, ed esprime un design ricercato, elegante e sempre all’avanguardia.

Scopri gli elettrodomestici Smeg decorati da Dolce & Gabbana

I componenti della macchina Jolie

Jolie: una macchina dal design morbido e compatto

La macchina per caffè espresso Jolie, progettata da Altromodo Studio e Florian Seidl, responsabile design per Lavazza, ha un corpo nero opaco che contrasta con l’alloggiamento colorato. Premiata con il Red Dot e con il German Design Award, Jolie è caratterizzata da una forma che ricorda elementi tradizionali della cultura italiana del caffè. Inoltre, l’uso è facile e intuitivo, grazie a un pulsante molto evidente. In quest’immagine, è con MilkUp, progettata da Florian Seidl, la macchina per fare cappuccini e bevande calde con la stessa facilità del caffè. Anche MilkUp ha vinto il Red Dot Design Award, proprio per l’uso intuitivo e il design giocoso e colorato.

Jolie e MilkUp nella versione di colore bianco

Due premi prestigiosi, Red Dot e iF Design Award, anche per Idola, anch’essa progettata da Florian Seidl. È caratterizzata da un guscio esterno in un unico pezzo, che riduce al minimo le linee di giunzione. Inoltre, è estremamente silenziosa.

Macchina da caffè Idola

Lavazza e Smeg: la macchina del tempo

Tra i progetti più recenti di macchina da caffè, Lavazza A Modo Mio Smeg, progettata in collaborazione con lo studio deepdesign (Matteo Bazzicalupo e Raffaella Mangiarotti), caratterizzate dalla forma ispirata alle rotondità degli anni Cinquanta, come gli elettrodomestici della serie dall’iconico stile retrò, prodotti da Smeg già da diversi anni. Dall’uso semplice e intuitivo, si integrano perfettamente a tutti gli ambienti grazie ai tre colori disponibili, e al design rigoroso ed elegante.

Macchina da caffè Lavazza A Modo Mio Smeg, in color panna

Altre immagini della macchina Lavazza A Modo Mio Smeg