Lo studio Montalba Architects ha progettato a Santa Monica, in California, una casa eco-sostenibile

Montalba-architects-architettura-ecosostenibile

Lo studio Montalba Architects ha progettato una casa eco-sostenibile a Santa Monica, in California. Il progetto è stato premiato nel corso del 2020 con due premi, l’Interior Design Best of Year Awards e il WAN Awards, House of the Year.

Il ruolo della natura nel progetto residenziale di Montalba Architects a Santa Monica

La villa si sviluppa su una superficie di 500 metri quadrati, ed è caratterizzata dalla presenza di un cortile che si sviluppa in verticale, dal seminterrato al primo piano. La natura si diffonde in tutti i livelli dell’abitazione, grazie alle ampie vetrate a tutt’altezza e a scomparsa.

Scopri Casa Ojalà, la mini casa eco-sostenibile alla Miano Design Week 2019

Montalba-architects-architettura-ecosostenibile

La facciata della casa è caratterizzata da vetrate a tutta altezza, molte delle quali a scomparsa, che illuminano di luce naturale gli spazi interni ed eliminano i confini con l’esterno. In particolare, le vetrate che danno sul cortile interno, grazie anche alla forma a “L” della casa, garantiscono la visuale di alcune parti della casa dello stesso piano e di piani diversi.

Scopri i 10 post di architettura e interior design più letti del 2020

Montalba-architects-architettura-ecosostenibile

Ogni materiale di costruzione offre una differente esperienza abitativa

Cemento scuro per il piano terra, e cemento chiaro per il primo piano, sono i materiali selezionati per la facciata principale. Frangisole in legno sui terrazzi del primo piano, regolano la luce nelle stanze da letto. I listelli frangisole ostacolano la vista dall’esterno, e garantiscono così la privacy. I muri in cemento separano dall’esterno, mentre le vetrate consentono di mettere gli abitanti in relazione diretta con la natura circostante. Ogni materiale determina così un diverso rapporto tra la casa e lo spazio che lo circonda.

Montalba Architects e l’architettura eco-sostenibile

La villa a Santa Monica è eco-sostenibile, grazie a un progetto intelligente di distribuzione delle risorse. La piscina in cortile è collocata in modo tale da garantire, grazie al suo naturale raffreddamento evaporativo, il naturale raffrescamento della zona giorno durante il periodo estivo. Le piante lungo tutto il perimetro della casa, invece, oltre a creare ombra, sono utili per la ritenzione delle acque piovane. La casa, inoltre, è provvista di pannelli solari e di sistemi di riscaldamento e raffreddamento radianti in tutta la casa, per migliorare l’efficienza energetica.

Scopri i 10 post di architettura e interior design più letti del 2020

La sostenibilità della casa è garantita anche dalla luce naturale delle vetrate, dalla ventilazione naturale degli spazi e dalla massa termica del seminterrato, che fornisce tutto l’anno temperature stabili. L’abitazione è inoltre provvista di un sistema energetico che riduce la dipendenza dalla rete elettrica, e accumula l’energia solare per utilizzarla quando il sole non c’è. In questo modo è possibile avere un risparmio energetico, una riduzione delle emissioni di anidride carbonica, e la corrente elettrica anche in caso di blackout.

Scopri Casa Ojalà, la mini casa eco-sostenibile alla Miano Design Week 2019