Un materiale sempre in auge, per i pavimenti, è il parquet. I pavimenti di legno hanno requisiti estetici, di suono, elasticità e calore, che li rendono unici. Oggi, grazie alle nuove tecnologie, il parquet prefinito ha una posa più facile, e può avere effetti inediti, come l’usura del tempo su pavimenti nuovi. Oppure, si possono avere pattern irregolari ripetibili all’infinito, con nuove tecniche di taglio e posa. O ancora, infinite decorazioni di superficie, grazie al laser. Il parquet contemporaneo, infine, ormai prevede, quasi sempre, una finitura antibatterica, che rende le superfici più igieniche.

parquet-prefinito.jg
Collezione Fabrique, di Marc Sadler per Listone Giordano

L’effetto tessuto sul pavimento in legno

Fabrique, dal progetto Natural Genius di Listone Giordano, è un parquet progettato da Marc Sadler con innovativi trattamenti di superficie. La base di partenza della collezione è Listone Giordano Multilayer, un brevetto del 1984, con strati a fibre incrociate, che rendono il parquet indeformabile. Inoltre, è in multistrato di betulla, un legno da forestazione sostenibile. Il parquet Fabrique interpreta le caratteristiche strutturali del multistrato di betulla, e crea una superficie che ha l’effetto di un tessuto ligneo. La collezione è disponibile nei sei colori Fumée Noir, Graphite, Ciment, Argile, Tabac e Corde. La finitura di superficie, Oleonature, è a base di oli naturali, ed è fornita con trattamento antibatterico Crystalcare.

Scopri anche i nuovi parquet colorati 

parquet-prefinito.jg
Collezione Fabrique, di Marc Sadler per Listone Giordano

Il parquet prefinito effetto vintage industriale

Corà propone Fabbrica 4.0, il pavimento industriale in versione prefinita, facile da posare. La superficie è trattata con vernice acrilica ad effetto opaco, e con una vernice protettiva trasparente agli ioni d’argento, igienizzante. Il parquet, spazzolato e microbisellato sui quattro lati, ha una superficie irregolare al tatto, che si aggiunge all’effetto “vissuto”. Pur essendo un parquet prodotto con criteri contemporanei, per renderlo adatto a un pavimento pronto posa, Fabbrica 4.0 conserva il fascino dei vecchi pavimenti industriali a grandi tavole.

parquet-prefinito.jg
Parquet Fabbrica 4.0, di Corà

La decorazione incisa a laser

Inkiostro Bianco, azienda specializzata in carta da parati e rivestimenti vinilici, ha creato un parquet che punta sulle tecnologie per avere un pavimento sostenibile. La base del parquet è il listone multilayer di Listone Giordano, che garantisce il controllo della materia prima, grazie alla gestione sostenibile delle foreste francesi da cui proviene il legno. La caratteristica del parquet di Inkiostro Bianco è che rispetta la sostenibilità del materiale, usa solo l’incisione a laser per le decorazioni e nessun tipo di sostanza chimica.

parquet-prefinito.jg
Collezione di parquet Undici, di Inkiostro Bianco, con decorazioni incise a laser

Il parquet prefinito delle collezioni Undici, di Inkiostro Bianco, è una fusione tra design contemporaneo e tradizione, dove geometrie e decori si intrecciano sulla superficie del legno, e rendono la materia “viva”. Le incisioni a laser creano diverse tonalità di colore e infiniti pattern. La collezione Undici di Inkiostro Bianco si può posare su pavimenti, pareti e complementi, per un total look coordinato, grazie alla resistenza e stabilità del materiale. Per progetti ancora più esclusivi, Inkiostro Bianco ha sviluppato Touché, una collezione di legni incisi totalmente personalizzabile, non solo nelle grafiche o nei colori, ma anche come misure e posa.

Scopri anche i nuovi parquet colorati 

Collezione di parquet Undici, di Inkiostro Bianco, con decorazioni incise a laser

Da Kerakoll, il parquet e le superfici coordinate

Kerakoll Design House è un progetto per l’interior design, sviluppato da Kerakoll con l’art direction di Piero Lissoni. Design House di Kerakoll, in produzione già da qualche anno, accosta superfici in diversi materiali, con una palette condivisa di colori esclusiva, Warm Collection. Per i pavimenti, la collezione Design House Kerakoll prevede Legno+Color, parquet ispirati ai pavimenti in legno tradizionali. I pavimenti Legno+Color sono realizzati esclusivamente con tagli di rovere di Slavonia o Quercus Robur, un materiale che garantisce stabilità, resistenza e si adatta bene alle variazioni di umidità.

La collezione di pavimenti in legno Design House, di Kerakoll, Legno+Color, formato Large

Il parquet prefinito industriale che sembra artigianale

Ogni listello è unico, grazie a una finitura speciale, con lamatura, seghettatura e semi-piallatura, realizzate a mano. I listelli sono disponibili in tre formati,  colorati e protetti in opera con una microresina per parquet di nuova generazione. L’effetto finale cambia, a seconda dello schema di posa e delle dimensioni dei listelli. Il parquet Legno+Color è disponibile in tre diversi formati, Large, Medium e Small, che non sono diversi solo nel formato, ma anche nella lavorazione e nell’effetto finale. La texture è comune ai tre formati, e ricorda i vecchi parquet levigati dal tempo, con la superficie irregolare.
Il formato Legno+Color Large è una superficie continua a 3 strati di legno multilayer, bisellati sui fianchi, taglio netto in testa, in formato 70×1250 mm, ispirato dai vecchi edifici di SoHo, a New York. I listoni così accostati danno l’impressione di una superficie continua, satinata e morbida al tatto.

La collezione di pavimenti in legno Design House, di Kerakoll, Legno+Color, formato Medium

I listoni del formato Legno+Color Medium, invece, sono composti da 3 strati di legno massiccio, bisellati sia sui fianchi, sia sulle teste. Il formato, 50×400 mm, consente di comporre moltissimi schemi di posa tradizionali, a sorelle, a correre, a cassettoni e in diagonale, adatti anche per stanze piccole.

La collezione di pavimenti in legno Design House, di Kerakoll, Legno+Color, formato Medium

Infine, Legno+Color Small ha le stesse caratteristiche di Legno+Color Medium, ma un formato ancora più piccolo, 42×300 mm, che permette di creare i tradizionali schemi di posa, a spina di pesce, in diagonale, a correre, anche per ambienti di dimensioni molto contenute.

Scopri anche i nuovi parquet colorati 

La collezione di pavimenti in legno Design House, di Kerakoll, Legno+Color, formato Small

Il total look: i formati che creano la decorazione

Oscar Ono è un brand francese, che realizza parquet di elevata qualità artigianale. La collezione Forêt, progettata da Raphael Navot, è ispirata ai ciottoli delle strade di Parigi del XIX secolo. Per facilitare la posa di disegni anche complessi, il parquet è formato da listoni che riproducono 6 diversi schemi di posa irregolari, preassemblati. Le 3 finiture disponibili, naturale (Natural), fumé (Smoke) e nero/bruciato (Burnt), sono interamente naturali e non richiedono l’uso di nessuna colorazione chimica. I trattamenti di superficie creano diverse tonalità di colore, per diversi mood.

Uno spazio di vendita a Le Bon Marché, a Parigi, con rivestimento ligneo della collezione Forêt, di Raphael Navot per Oscar Ono