I soffioni doccia sono elementi fondamentali nella composizione della doccia perfetta. Dalla forma tonda, quadrata o rettangolare, incassati, snodati, in molti materiali diversi, il soffione doccia non ha più solo la valenza di getto d’acqua, ma è diventato anche un elemento di arredo. Grazie ad alcuni accorgimenti, inoltre, i soffioni doccia possono essere validi alleati nel risparmio di acqua.

I soffioni a soffitto

Da Antoniolupi, il soffione doccia integrato nel soffitto

Raindrop, di Calvi Brambilla per Antoniolupi, è un soffione integrato a soffitto che riproduce l’effetto di una goccia di pioggia che cade sulla superficie dell’acqua. I cerchi concentrici che si sviluppano con un’intensità sempre minore allontanandosi dal centro, descrivono un decoro, che avvolge e protegge il soffione da incasso. Raindrop è realizzato in Flumood, e può essere perfettamente integrato nel soffitto, anche cromaticamente, grazie alla tecnologia che consente di nascondere il soffione doccia nel controsoffitto.

Scopri altri soffioni doccia di Antoniolupi

soffioned-doccia-soffitto.jpg
Soffione doccia incassato nel soffitto Raindrop, di Calvi Brambilla per Antoniolupi

Il soffione per la cromoterapia

Il classico soffione doccia a soffitto è proposto da Zazzeri in acciaio inox AISI316L, un materiale che lo rende particolarmente resistente alla corrosione e all’ossidazione, nelle finiture acciaio lucido e acciaio spazzolato. Shirò Skyrain di Zazzeri è soffione doccia disponibile in 5 diverse dimensioni, di forma quadrata o rettangolare, che offre la possibilità di scegliere il getto, solo pioggia, oppure con pioggia e cascata, con pioggia, cascata e nebulizzatore, o infine con pioggia, cascata nebulizzatore e LED RGB, a seconda della versione e della dimensione scelta. I modelli con LED RGB sono dotati di placca con pulsantiera dei comandi per la cromoterapia, disponile in 7 colori, bianco, rosso, verde, blu, giallo fucsia e azzurro), regolabile manualmente o in modalità automatica.

Il soffione doccia con illuminazione a led

Cristina Rubinetterie propone il soffione doccia anticalcare, con illuminazione a led monocolore. Dynamo Rainbow ha un diametro di 30 cm, ed è disponibile nelle 3 finiture nero opaco, bianco opaco o cromo.

Leggi l’intervista a Daniele Mazzon, Direttore Generale di Cristina Rubinetterie

soffione-doccia-led.jpg
Soffioni doccia a soffitto con luce a led Dynamo Rainbow, di Cristina Rubinetterie

Sempre da Rubinetterie Treemme, Loop è formato da tre cerchi, ognuno con funzioni separate, che dialogano tra loro e vengono percepite dal “fruitore spettatore” come una composizione armonica di luce, acqua a pioggia e a getto.

soffione-doccia-soffitto.jpg
Soffione doccia a soffitto Loop, di Rubinetterie Treemme

I soffioni snodabili

Il soffione Azimut è disegnato da GI-RA per Antoniolupi, e miscela alla perfezione acqua e aria, per controllare il consumo di acqua. Azimut è formato da un cilindro con uno snodo speciale, che si può montare a soffitto o a parete, e permette di orientare il getto a 180°. Il soffione si snoda, e il getto rimane fisso nella direzione selezionata, grazie a una cremagliera a scatto. Il soffione ha 4 getti e 336 ugelli che assicurano una cascata di benessere, risparmiando acqua, grazie alla tecnologia. Azimut ha una linea essenziale e rigorosa, ed è in acciaio satinato e Delrin nero. Misura 9 cm di altezza x 17,5 cm di profondità, con un diametro di 9 cm.

03 di Fima Carlo Frattini per il risparmio energetico

Davide Vercelli ha progettato il soffione 03, per Fima Carlo Frattini. È un soffione che ha tre differenti getti: Rain, Laminare e a Cascata. I tre aeratori del getto Rain offrono un flusso di acqua ampio e abbondante, con un consumo di soli 8 litri di acqua al minuto. Laminare, invece, grazie allo specifico rompigetto, crea un getto d’acqua con un flusso a velocità ridotta. La Cascata, infine, offre un getto rinvigorente ed energizzante, grazie a un flusso veloce, efficace anche con basse portate di acqua. Il soffione 03 è formato da un corpo cilindrico che eroga l’acqua, e da un supporto a parete o a soffitto, con uno snodo speciale per orientare il getto d’acqua. L’acciaio che riveste il cilindro con i getti ha uno spessore di soli 6 mm, ed è disponibile in molte finiture, per diverse esigenze di interior design.

soffione-doccia-snodabile.jpg
Soffione doccia a parete snodabile 03, di Davide Vercelli per Fima Carlo Frattini

Da Rubinetterie Treemme, Sipario, un progetto di Giampiero Castagnoli e dello studio Phicubo. Il soffione doccia Sipario è formato da un supporto e da un corpo cilindrico snodabile, che consente di orientare il getto nella direzione preferita. Può essere installato a soffitto o a parete, ed è disponibile nelle versioni a 1 o a 3 getti.