Da Kvadrat, un feltro per isolamento acustico in tessuti riciclati, da abbigliamento usato o scarti di produzione

Nonostante l’attenzione per l’ambiente sia sempre più viva, attualmente solo il 25% del 95% dei tessili che potrebbero essere riciclati, lo sono. Molto più spesso, purtroppo, si procede semplicemente a smaltirli, senza recuperare nemmeno le parti che si potrebbero riutilizzare. L’azienda danese Really, che appartiene alla galassia Kvadrat,  offre diverse collezioni di materiali tessili, che si ottengono riciclando tessuti per abbigliamento, e scarti di Kvadrat.

isolamento-acustico-pareti.jpg

Acoustic Textile Felt FR è un feltro innovativo, perfetto per l’isolamento acustico di pareti e soffitti. Realizzato con il 70% di scarti di post-produzione di poliestere Trevira CS, e un legante di nuova concezione, il feltro Acoustic Textile Felt FR offre le proprietà ignifughe di Trevira CS e si basa su una fibra bicomponente naturale, che consente di riciclare di nuovo il materiale a fine vita.

feltro-isolante-acustico.jpg

Il feltro per isolamento acustico Acoustic Textile Felt FR ha un aspetto che esprime le sue origini da fibre di scarto di post-produzione. Infatti, l’estetica mette in evidenza i molti tessuti riciclati che si usano nel processo di fabbricazione. La superficie dalla struttura sostenuta, dunque, sottolinea la ricchezza delle fibre del tessuto, che esaltano le diverse tonalità.

Scopri Musselblomma, il tessuto di Ikea ricavato dagli scarti del mare

feltro-isolamento-acustico.jpg

Il materiale è disponibile in due colori: una tonalità chiara, Polyester Sand, e una tonalità scura, Polyester Ash, per poter soddisfare diverse esigenze di architettura di interni.

Scopri Musselblomma, il tessuto di Ikea ricavato dagli scarti del mare