Nuove tecnologie e nuovi prodotti basati sul benessere visivo e ambientale, nel nuovo catalogo Delta Light

The Lighting Bible 14, il catalogo della collezione 2021 dell’azienda belga Delta Light presenta tecnologie d’avanguardia e soluzioni di design, per luci che migliorano il benessere delle persone.

Nella nuova collezione, Delta Light ha declinato l’attenzione al comfort visivo sfruttando i risultati del suo Dipartimento di Ricerca e Sviluppo: l’uso di tecnologie di ultima generazione, la riduzione dell’abbagliamento, l’impiego di sensori ed elementi dell’IOT, caratterizzano i nuovi prodotti, che consentono la realizzazione di sistemi di illuminazione tradizionali e smart.

Nime, l’illuminazione di precisione di Dean Skira

Novità di spicco della nuova collezione è senz’altro Nime, una lampada da incasso piccolissima. Progettata da Dean Skira, Nime si nasconde interamente nel soffitto, rivelandosi solo per un’apertura di appena 10 mm. A dispetto delle dimensioni, è dotata di un’ottica d’avanguardia, che consente di mettere a fuoco il raggio di luce emesso ma anche di regolarne la rotazione e l’inclinazione, senza abbagliamento.

Scopri Soliscape, il sistema di illuminazione che integra l’isolamento acustico, progettato da UNStudio 

Lampada da incasso Nime, di dimensioni piccolissime

Haloscan e Multinova, il design minimale e il comfort visivo

Haloscan utilizza una sofisticata lente piatta, che consente di avere 4 diversi fasci di luce e una distribuzione luminosa molto armonica. Il sistema Ex-Centric Rotation System, brevettato Delta Light, combina proprietà rotanti e basculanti in un unico movimento, per girare e inclinarsi senza problemi.

Dalla forma di un disco luminoso, Multinova ha uno spessore di soli 69 millimetri, ed è particolarmente adatto a progetti residenziali e di ospitalità. Disponibile da incasso,  in versione da profilo magnetico, oppure in versione a sospensione, classica o con una tige rigido, è regolabile fino a 90°, per  l’illuminazione di superfici verticali.

Haloscan e Multinova

Artuur, estetica e versatilità

Le dimensioni ridotte sono una caratteristica anche di Artuur, una gamma di downlight caratterizzata dai bordi inclinati verso il centro, circolare o rettangolare. Un altro elemento distintivo di Artuur è l’obiettivo convesso, che diventa elemento di design, nascondendo una tecnologia con sorgente Led posizionato in profondità. Artuur unisce una piacevole luce diffusa con un effetto wall washing, uniforme grazie a un LED secondario, che illumina le superfici verticalmente.

Artuur di Delta Light

Spy, un’icona reinventata

La famiglia di lampade Spy è stata riprogettata, per soddisfare molteplici esigenze di illuminazione in ambienti residenziali e commerciali. I nuovi apparecchi hanno diametro di 27, 39, 52, 66 e 90 millimetri, e una gamma di spot adatti a qualsiasi scopo, anche l’outdoor. Ottiche ibride, migliore consistenza di colore dei LED e nuove possibilità di controllo con Tunable White e Soft Dim fanno della nuova famiglia Spy un riferimento sia tecnologico che estetico.

La rinnovata famiglia Spy accoglie anche Spy 39 W, un apparecchio da parete per esterni dal design minimale. Il cilindro affusolato di Spy 39 W può essere posizionato dal basso verso l’alto, o viceversa.

Scopri Soliscape, il sistema di illuminazione che integra l’isolamento acustico, progettato da UNStudio 

Famiglia di lampade Spy

Tra la nuova collezione Delta Light, infine, la lampada a sospensione Zoover, caratterizzata da una grande cupola in feltro che ospita un disco luminoso in grado di produrre una splendida luce diffusa ed i caratteristici Uho, dal look sofisticato e piccole dimensioni.

Lampada a sospensione Zoover

La nuova collezione Delta Light sarà visibile nello showroom Delta Light di Milano, dal mese di aprile.