La mostra Garden Dreaming esplora il ruolo della natura a Singapore, città sempre più green in continua evoluzione

architettura-sigapore.jpg

Al National Design Centre di Singapore, fino al 31 maggio 2021, il Singapore Design Council presenta Garden Dreaming, una mostra che esplora la città di Singapore e la sua evoluzione in “città giardino”

Scopri Shift, un’architettura green a Parigi

Scopri Green Pea, il nuovo centro commerciale a Torino di Oscar Farinetti basato sulla sostenibilità

Leggi Marina One a Singapore, un progetto di ingenhoven architects, con il progetto del verde di Gustafson Porter + Bowman

Leggi un grattacielo tropicale a Singapore, con un hotel di Patricia Urquiola

Singapore, un esempio di green city che guarda al futuro

La mostra Garden Dreaming esplora l’evoluzione di Singapore analizzando alcuni degli interventi di rigenerazione urbana e progetti di architettura green della città. La mostra invita i visitatori a riconsiderare il rapporto tra uomo e natura e a riflettere su come l’uomo, con le sue scelte, possa migliorare il suo futuro e quello della natura sulla Terra.

Garden Dreaming: video interviste, progetti e riflessioni

La mostra racconta il sistema progettuale che ha ha permesso a Singapore di rivalutare il rapporto tra verde e spazio edificato. I video riproducono quattro interviste realizzate ad hoc per la mostra, a quattro progettisti locali di grande successo. I quattro architetti raccontano il ruolo della natura nelle loro opere, formulando nuove ipotesi progettuali per il futuro. I progetti dei quattro architetti, inoltre, testimoniano come l’innovazione nel paesaggio abbia migliorato la situazione del verde a Singapore, nonostante la mancanza di risorse e di spazio.

A seguire le immagini di Jurong Lakeside Garden, un progetto di Ramboll Studio Dreiseit

Gli intervistati:

Leonard Ng, dello studio di architettura Ramboll Studio Dreiseit, racconta, per esempio, come l’architettura del paesaggio possa avere un impatto importante nella mitigazione degli effetti del cambiamento climatico a Singapore. Schirin Taraz-Breinholt, dello studio WOHA, invece, parla dell’impatto positivo e scientificamente provato della biofilia sulla salute delle persone.

A seguire le immagini dell’hotel a cinque stelle ParkRoyal on Pickering, progettato a Singapore dallo studio WOHA

Goh Yu Han, dello studio Salad Dressing, invita l’uomo a cambiare la sua percezione sulla natura. La natura, secondo Go Yu Han, non è qualcosa da domare, ma qualcosa con cui poter coesistere in armonia, da sostenere e rispettare. L’architetto, paesaggista e professore alla National University of Singapore Yun Hye Hwang racconta invece come spazi “rewilded”, con minimi interventi umani, siano strategici per incoraggiare e monitorare la biodiversità del nostro ecosistema.

Rispettare la natura per vivere meglio

Alle pareti, lungo il percorso della mostra, sono appesi pannelli che invitano le persone a riflettere sul futuro dell’uomo, delle città e della natura in relazione ad esse e al loro sviluppo. Singapore è pronta a lasciarsi immergere dalla natura? I suoi abitanti sono pronti a convivere con il suo lato più selvaggio e complesso? La mostra fa riflettere inoltre su come gli edifici green del futuro potranno contribuire a generare energia, ossigeno, e a sostenere la biodiversità. E su come la realizzazione di ambienti più naturali e meno costruiti possa contribuire alla gestione delle acque piovane, al sostegno della biodiversità e al miglioramento della nutrizione del suolo. La mostra, inoltre, porta il visitatore a interrogarsi sul ruolo dell’architetto del futuro. E sulla possibilità di investigare la salute e le prestazioni ambientali attraverso tecnologie avanzate come robot, sensori e imaging remoto.

A seguire le immagini di Enabling Village, un progetto di Salad Dressing. Enabling Village è uno spazio rivolto a persone con disabilità dedicato all’istruzione, al lavoro e alla formazione.

Infine, Naturalised Garden, un progetto di Yun Hye Hwang

Photography Credits

Garden Dreaming exhibition: Plus Collaboratives

Lakeside Garden at Jurong Lake Gardens: Ramboll Studio Dreiseitl

PARKROYAL COLLECTION Pickering: Patrick Bingham-Hall

Enabling Village: Salad Dressing (left) and Fabian Ong (right)

Naturalised Garden: Zi En Jonathan Yue

Scopri Shift, un’architettura green a Parigi

Scopri Green Pea, il nuovo centro commerciale a Torino di Oscar Farinetti basato sulla sostenibilità

Leggi Marina One a Singapore, un progetto di ingenhoven architects, con il progetto del verde di Gustafson Porter + Bowman

Leggi un grattacielo tropicale a Singapore, con un hotel di Patricia Urquiola