Dopo la lunga assenza per la pandemia torna nel 2021 Cersaie, l’appuntamento mondiale più importante per la ceramica, l’arredobagno, l’architettura e il design

La 38ª edizione di Cersaie si tiene nei padiglioni della Fiera di Bologna dal 27 settembre al 1° ottobre 2021. L’edizione 2021 del Salone Internazionale della Ceramica per l’Architettura e dell’Arredobagno occupa i quindici padiglioni di BolognaFiere, con circa 600 espositori, provenienti da 26 nazioni.

cersaie-2021.jpg

Cersaie 2021: costruire, abitare, pensare

Tra i vari eventi speciali della rassegna bolognese, una mostra dedicata ai primi risultati del progetto G124, del senatore a vita Renzo Piano. G124 è il gruppo di lavoro costituito da giovani architetti, che prende il nome dalla stanza G124 di Palazzo Giustiniani a Roma, sede del Senato. La ricerca ha il compito di produrre studi di rammendo sulle periferie, e la mostra presenta una selezione dei progetti realizzati dal 2014 con un focus su quelli ora in via di realizzazione a Modena, Padova e Palermo.

cersaie-2021.jpg

Sempre nell’ambito di “Costruire, abitare, pensare”, una conferenza delle due architette Odile Decq e Benedetta Tagliabue, moderata dallo storico dell’architettura Fulvio Irace. L’aspetto sensoriale e tattile dell’architettura, portato alla ribalta dalla pandemia, è un elemento fondamentale dei progetti delle due progettiste.

Undici celebri studi di architettura italiani saranno al centro della conferenza “Small Talks Reloaded – Viaggiare come studiare”: Atelier(s) Alfonso Femia AF517, asv3 officina di architettura, Bricolo e Falsarella, CZA – Cino Zucchi Architetti, Diverserighestudio, Iotti + Pavarani Architetti, Labics, MAP studio, Orizzontale, TAMassociati e Werner Tscholl.

Ancora una volta è un architetto vincitore del Pritzker Prize a tenere la Lectio Magistralis di Cersaie: ospite dell’edizione di quest’anno è Shigeru Ban. L’appuntamento con l’architetto giapponese è per venerdi 1° ottobre 2021, alle h. 11:00, presso il Palazzo dei Congressi di BolognaFiere.

cersaie-2021.jpg
Shigeru Ban

I Café della Stampa

La rassegna dei Café della Stampa vede la partecipazione di 18 importanti case editrici italiane, tra cui anche DDN. I molti eventi in programma sono divisi in tre fasce orarie: dal h. 10:00 alle 10:45, dalle 12:00 alle 12:45, e dalle 15:00 alle 15:45. La fascia pomeridiana, inoltre, si svolge presso l’Agorà dei Media, nel centro servizi, per le conferenze su interior design, materiali arredobagno, e nella Sala Talks del Contract Hall, per le conferenze su architettura e Real Estate.

Rivedi il Cafè della Stampa 2020, con DDN e Ludovica e Roberto Palomba

Si conferma anche quest’anno a Cersaie la “Città della Posa”, al Padiglione 32. La 9ª edizione della ‘Città della Posa’ offre ai visitatori dimostrazioni di posa in opera, con maestri piastrellisti, sia indoor sua outdoor.

Infine, giovedì 30 settembre e venerdì 1° ottobre, si tiene “Cersaie Disegna La Tua Casa”, all’Agorà dei Media, con progettisti di 12 importanti riviste di interior design italiane che offrono la loro consulenza ai privati.

Appuntamento a Cersaie, dal 27 settembre al 1° ottobre 2021, a Bologna, al Quartiere Fieristico