Showroom permanenti ed eventi temporanei, nuove aperture: il Fuorisalone nel centro di Milano

Una meta imprescindibile per il Fuorisalone milanese è sempre il centro. Qui, showroom permanenti ed eventi temporanei scandiscono un percorso che si può seguire camminando, per non perdere nessun evento.

In via Cavallotti 16, Gallotti & Radice presenta la sua nuova collezione, con un’installazione speciale di David Nicolas.

Scopri DDN HUB 2021

fuorisalone-centro-milano.jpg
Lo showroom Gallotti & Radice

Da Lema, presso Misura Arredamenti, in Largo Augusto 8, i progetti 2021 firmati da Officinadesign Lema e altri designer, come Gabriele e Oscar Buratti, ampliano il catalogo che oggi comprende anche divani, sedute, tavoli, complementi ,accanto ai sistemi per le zone giorno e notte.

Lo showroom B&B Italia, al 14 di via Durini, si trasforma e diventa D Studio: uno spazio che ospita B&B Italia, Maxalto, Azucena, Arclinea, Flos e Louis Poulsen, in un’unica esperienza di design.

Gervasoni, in via Durini 7, presenta la nuova collezione indoor, con i nuovi prodotti disegnati da Paola Navone. Lo showroom cambia veste e inventa una nuova scenografia.

Una sosta rigenerante, di rigore presso lo showroom Starpool, in via Durini 27. Sarà possibile sperimentare in diretta Wellness Coach, un sistema interattivo che in soli 20 minuti trasforma i momenti di riposo in rigenerazione.

E da Ceccotti Collezioni, sempre in via Durini, nuovi prodotti disegnati da Jaime Hayon.

Da Piazza San Babila a corso Monforte

Al centro della zona centro, in via Cino del Duca, a Palazzo Visconti, André Fu Living approfitta del Fuorisalone di Milano per presentare la sua nuova collezione, Art Deco Garden. Il designer di Hong Kong, già designer dell’anno a Maison & Objet Asia, e designer dell’anno per Elle Decor, debutta a Milano con una serie di arredi, complementi e finiture, di ispirazione artigianale. In mostra, carte da parati realizzate con de Gournay, e poltrone rivestite con tessuti Loro Piana.

Scopri tutti gli eventi Fuorisalone 2021

fuorisalone-centro-milano.jpg
Collezione Andrè Fu Living

De Padova, in via Santa Cecilia, presenta le nuove collezioni del Gruppo, che comprende Boffi, De Padova, ADL, Time & Style Edition e MA/U Studio.

Foscarini, in corso Monforte, presenta nuovi prodotti, con Rodolfo Dordoni e Alberto e Francesco Meda.

Da non perdere, il 50esimo anniversario della Parentesi, celebrato nello showroom Flos con un’installazione di Calvi Brambilla. Flos Professional, invece, presenta Oplight, di Jasper Morrison.

L’Arena Listone Giordano, in via Santa Cecilia, torna, con uno spazio completamente rinnovato e nuovi partner.

Un nuovo mood per Fiam, presso Mariani Design, in via Visconti di Modrone.

Da via Manzoni a piazza Cavour

Anche Tom Dixon torna a Milano, come prima tappa di un Grand Tour che toccherà otto città europee, dopo mesi di stop forzati. Presso il ristorante the Manzoni, ospita la mostra Luminosity, con le luci Melt e Press. Inoltre, a fianco, nello showroom Valextra, sarà possible vedere la mostra Back Light, con 10 led monumentali ispirati ai maestri del design italiano, Gio Ponti, Ettore Sotssass e Achille Castiglioni.

fuorisalone-centro-milano.jpg
The Jungle, ristorante the Manzoni

Un nuovo negozio e un nuovo progetto, con Philippe Starck, per Bottega Ghianda. Il nuovo indirizzo, che inaugura il 6 settembre, è via Pisoni 2.

Nuovo allestimento, e nuova esperienza immersiva, per Signature Kitchen Suite, che presenta True Food, in occasione della Milano Design Week. 

Scopri il libro sulla Storia del Fuorisalone

La cucina nella Casa del gallerista, il piano interrato dello showroom Signature Kitchen Suite a Milano, un progetto di Calvi Brambilla