Barbarito Bancel Architects ha progettato nel cuore di Parigi i nuovi uffici di Moët Hennessy,
i noti brand di champagne e superalcolici

Moët Hennessy-uffici-sostenibili

Moet Hennessy, l’azienda francese che produce champagne e alcolici tra i più famosi al mondo, come gli champagne Moët & Chandon e Dom Pérignon e il cognac Hennessy, ha inaugurato di recente i nuovi uffici, nel cuore di Parigi, a cura dello studio Barbarito Bancel Architects.

I nuovi uffici di Moët Hennessy all’interno dello storico edificio Le Bon Marchè

I nuovi spazi di Moët Hennessy, dunque, si trovano a Parigi, tra rue de Sèvres e rue du Bac, all’interno di Le Bon Marchè; come noto, Le Bon Marchè è il primo grande magazzino al mondo, fondato da Aristide Boucicaut nel 1838. All’interno dello storico edificio si trovano negozi di ogni tipo, che vendono dall’abbigliamento alla profumeria, all’oggettistica. Al piano terra si trova anche la Grande Épicerie de Paris, un negozio gastronomico che propone dal 1923 prodotti esclusivi, locali e non, spesso preparati sul posto da abili pasticceri, cuochi, panettieri e apprendisti.

La Grande Épicerie de Paris: il banco della pasticceria

Il progetto di Barbarito Bancel Architects per Möet Hennessy

Barbarito Bancel Architects ha progettato i nuovi uffici di Möet Hennessy, tenendo conto dei valori aziendali e delle grandi potenzialità dell’edificio storico in cui hanno sede. Eleganti e contemporanei, i nuovi uffici favoriscono il benessere psicofisico dei dipendenti attraverso spazi a misura d’uomo, capaci di trasmettere comfort e leggerezza. Ambienti da vivere inclusivi e dinamici, che incoraggiano la crescita personale e facilitano le relazioni tra le persone.

Scopri Shift, una nuova architettura green a Parigi

Moët Hennessy-uffici-sostenibili

Gli standard qualitativi degli uffici sostenibili

Lavorare in un ufficio sostenibile significa avere la possibilità di lavorare in uno spazio con standard qualitativi elevati, molto vicini a quelli di un’abitazione. Oggi più che mai, architetti e progettisti sono chiamati a realizzare in un mondo che è sempre più digitalizzato, spazi di lavoro in grado di stimolare i sensi, la creatività e le relazioni tra le persone. Ambienti confortevoli e in connessione con la natura, in grado di influire positivamente sul benessere psicofisico delle persone, e di conseguenza su loro modo di lavorare.

Scopri gli uffici di Progetto CMR, un esempio di architettura sostenibile

La luce naturale come materia prima

Nei nuovi uffici di Möet Hennessy, ogni stanza ha ampie vetrate che inondano gli spazi di luce naturale e affacciano sul paesaggio urbano o il patio centrale, ricco di vegetazione. Gli ambienti sono confortevoli, luminosi e insonorizzati; gli spazi hanno pareti divisorie removibili, e sono arricchiti di verde. Spazi condivisi e ad uso individuale sono in equilibrio tra loro. Parquet, tappeti, lampadari e segnaletiche arricchiscono le stanze, arredate con cura ed eleganza.