La nuova collezione Kartell Eyewear presenta occhiali da vista e da sole ispirati alla filosofia Kartell

Kartell debutta nel mondo degli occhiali con la nuova collezione Eyewear. Gli occhiali sono gli accessori che più si avvicinano al mondo Kartell, e alla sua ricerca su materiali più innovativi. Le montature sono in diversi materiali, che ricordano le linee dei prodotti Kartell più noti e affermati. A seconda della linea, gli occhiali sono realizzati in metallo, da solo, oppure con acetato KartellBio, un acetato sostenibile che deriva dal cotone e dalle fibre pregiate del legno, nella filosofia “Kartell loves the planet”. Le montature sono trasparenti, in colori soft o vivaci, con finiture lucide o soft touch.

kartell-eyewear-occhiali.jpg
Occhiali Borderino, Main Collection, Kartell Eyewear

Main Collection: infinite montature per infiniti mood

Due sono le principali declinazioni degli occhia della collezione Kartell Eyewear: Main collection e Design Collection. La Main Collection comprende 68 diverse montature, per diversi mood, in molti materiali e colori combinati tra loro.
Lamina nasce dalla combinazione di due silhouette che creano un terzo segno grafico. La contaminazione delle forme, in dimensioni multiple, genera diverse sfumature di colore a seconda delle angolature di luce e dell’accostamento dei materiali trasparenti.

kartell-eyewear-occhiali.jpg
La serie Lamina

Borderino, come dice il nome, è un segno grafico essenziale, un semplice bordo che racchiude ogni silhouette, definendone lo stile, grazie al contrasto tra trasparenza e opacità.

kartell-eyewear-occhiali.jpg
La collezione Borderino

Spiedo è l’unica serie interamente in metallo, caratterizzato dalla linea minimal su cui risalta la grafica del logo Kartell rosso. Il segno grafico chiude l’asta e dona equilibrio, grazie all’elemento di colore nelle sfumature metalliche dei prodotti Kartell.

Scopri la ricerca di Kartell per un futuro più sostenibile

La serie di occhiali Spiedo

Kartell Eyewear Design Collection

La Design Collection porta la firma di quattro affermati designer: Rodolfo Dordoni, Ferruccio Laviani, Piero Lissoni e Fabio Novembre, che collaborano con Kartell da moltissimi anni.

Segmenti, la collezione di Ferruccio Laviani, è caratterizzata da una finitura soft-touch. La montatura è estremamente leggera, dal design senza tempo.

Ferruccio Laviani indossa gli occhiali Segmenti, della collezione Kartell Eyewear

Eyeliner, di Piero Lissoni, sottolinea il contorno occhi, come si intuisce dal nome. Il contorno è accentuato dai colori, che non passano inosservati.

Piero Lissoni con gli occhiali Kartell Eyeliner

Per le linee Shield e Line K, Fabio Novembre ha tratto ispirazione dai progetti di Anna Castelli Ferrieri, architetto e designer che ha fondato Kartell, insieme a Giulio Castelli. Gli occhiali della linea Shield hanno lenti e montature tono su tono, che creano uno “scudo” per gli occhi.

Fabio Novembre con gli occhiali Shield

Line K, invece, è una montatura che mette in risalto le sopracciglia, disegnando una linea netta a sbalzo.

Line K, disegnati e indossati da Fabio Novembre

Loo-K, di Rodolfo Dordoni, ricorda il contorno occhi disegnato dal passamontagna nei fumetti. La montatura è tondeggiante, un segno curvilineo che sottolinea il volto, con materiali a contrasto.

Rodolfo Dordoni con occhiali Kartell Loo-K