Il MACRO di Roma dedica una mostra antologica a Cinzia Ruggeri, artista, stilista e designer che ha caratterizzato gli anni Ottanta

Cinzia says… è la prima mostra antologica dedicata a Cinzia Ruggeri (1942-2019), artista, stilista e designer. Cinzia Ruggeri era una figura indipendente, che si è sempre mossa con assoluta libertà tra diverse discipline; la sua vita e la sua attività erano animate dal desiderio di ridefinire forme e funzioni di ogni elemento della quotidianità: abiti, accessori, arredi e luci. Cinzia Ruggeri raccontava un mondo fondato su un immaginario ironico, provocatorio, elegante e mai scontato; la sua ricerca indagava sia le potenzialità espressive e comportamentali degli oggetti, che la dimensione architettonica e sociale del corpo.

Cinzia Ruggeri, foto Occhiomagico

Il progetto espositivo offre una visione il più possibile estesa e completa del suo percorso, frutto di un’approfondita ricerca svolta in collaborazione con l’Archivio Cinzia Ruggeri, a Milano. Così come il lavoro di Cinzia Ruggeri, anche lo spazio della sezione SOLO/MULTI del museo si trasforma, e sfugge a qualsiasi classificazione.

Scopri la mostra Intertwingled, dedicata al tappeto e ai suoi intrecci, a cura di Martì Guixé, alla Galleria Nazionale di Roma

cinzia ruggeri mostra macro

Cinzia Ruggeri: moda e design

Nell’atmosfera immersiva della sala, dove domina il colore rosa, l’allestimento riprende alcuni motivi ricorrenti nella ricerca dell’artista, come lo ziggurat, e li mescola con supporti che ricordano le forme del design postmodernista. Un aspetto inedito della mostra è la selezione di oltre 150 accessori e capi appartenenti alle collezioni Bloom, Cinzia Ruggeri e Cinzio Ruggeri, restaurati ed esposti per la prima volta dopo l’uscita in passerella negli anni Settanta e Ottanta. Alcuni di questi abiti sono raggruppati, per evidenziare progetti o collaborazioni specifiche, come quelle con Studio Alchimia, Occhiomagico e la coreografa Valeria Magli.

cinzia ruggeri mostra macro

Disseminati nello spazio, installazioni, opere e oggetti compongono uno scenario ricco di contrasti. Accanto alle opere realizzate in anni più recenti, sono ricostruiti due progetti ambientali. La règle du jeu? è l’ultima mostra dell’artista, allestita pochi mesi prima della sua scomparsa nel 2019, mentre La leggerezza del peso fu presentata nel 1989 ad Abitare il Tempo, la fiera di design che si teneva a Verona, a cura di Ugo La Pietra.

cinzia ruggeri mostra macro

Il titolo, Cinzia says… gioca con l’incipit del testo della canzone Elettrochoc dei Matia Bazar; Cinzia Ruggeri aveva disegnato gli abiti della band, per diverse occasioni e concerti. Un programma di incontri e un catalogo edito da Mousse Publishing, completano la mostra, al Macro di Roma fino al 28 agosto 2022. Foto courtesy MACRO

Cinzia Ruggeri
Cinzia says…
14 aprile – 28 agosto 2022
MACRO – Museo d’Arte Contemporanea di Roma