A EuroCucina 2022 sperimentazioni materiche, tecnologia e innovazione

Torna nel 2022 EuroCucina, la biennale dedicata al mondo dell’arredamento per cucina. EuroCucina, che si tiene dal 7 al 12 giugno, in contemporanea al Salone del Mobile.Milano, nel quartiere fieristico di Rho-Fieramilano, è l’appuntamento più autorevole del settore; un’occasione d’incontro e confronto per le migliori aziende italiane ed estere del comparto, e momento unico per scoprire le nuove tendenze.

Scopri il Salone del Mobile.Milano 2022

Alla sua 23esima edizione, EuroCucina raduna 82 espositori, distribuiti su un’area di 16 mila mq, principalmente nei padiglioni 9 e 11, ma non solo. Le aziende di arredamento che porteranno un total living, infatti, presenteranno le proposte di cucine nei loro stand, negli altri padiglioni.

La cucina: uno spazio multifunzionale

Lo spazio dedicato alla cucina, infatti, negli ultimi anni si è sempre più ampliato ed esteso, fino a diventare tutt’uno con il soggiorno. Oggi, dunque, la cucina è uno spazio multifunzionale, baricentro della casa moderna, e non più solo una stanza destinata a funzioni essenziali. Soprattutto durante la pandemia, la cucina è diventata home office occasionale, stanza per lo studio dei ragazzi, sala relax.

A EuroCucina 2022, dunque, le proposte puntano su funzionalità e innovazioni tipologiche e tecnologiche. L’isola si proporrà ancora come elemento centrale della cucina; blocchi all’apparenza compatti e impenetrabili rivelano, all’occorrenza, le loro molteplici funzioni – da super attrezzati laboratori del gusto a deschi familiari contemporanei.

Nuovi complementi come cantinette, serre domestiche, colonne per lavanderie sono sempre più presenti. Molte aziende propongono librerie e moduli a parete o centro stanza, eleganti e versatili, per integrare e, contemporaneamente, dividere idealmente le aree. Torneranno anche le cucine a scomparsa e walk-in che, grazie a sistemi sempre più ingegnerizzati di ante, nascondono con discrezione attrezzature, elettrodomestici e dispensa.

Alcuni mobili per cucina oggi nascondono attrezzature a scomparsa per l’home office, o piani snack multitasking che si trasformano agilmente in zona operativa, consolle e desk. Infine, la cucina tende a uscire dalle mura domestiche per sconfinare nell’outdoor, con soluzioni super accessoriate, portatili o fisse, che coniugano versatilità, praticità e qualità dei materiali e delle prestazioni.

La sostenibilità nei materiali

La sostenibilità dei prodotti è più evidente nei materiali e nelle finiture. A EuroCucina 2022, infatti, grazie all’innovazione tecnologica, i nuovi materiali migliorano in durezza superficiale, resistenza chimica, all’abrasione, agli urti ma anche ai raggi UV e agli shock termici, garantendo così una maggiore durata nel tempo. Le nuove finiture, così come il vetro, a volte riproducono l’aspetto di materiali naturali come marmo e legno che sono presenti anche in versione originale, e mantengono vivo il legame con la natura. Tutte le immagini sono courtesy Salone del Mobile.Milano

Appuntamento al Salone del Mobile.Milano – EuroCucina 2022 – Rho-Fieramilano – 7-12 giugno 2022