Le superfici Vetrite di SICIS, la soluzione perfetta per interni ed esterni

Il vetro è un materiale usato per l’architettura fin dai tempi degli antichi Romani, per le sue caratteristiche di versatilità e bellezza. L’interior design e l’architettura, negli ultimi decenni, hanno riscoperto l’uso di questo materiale, che è sempre più popolare; anche l’innovazione di Sicis, Vetrite, ha contribuito all’espansione di questo materiale, bello e riciclabile al 100%. Vetrite di Sicis è una collezione di lastre di vetro laminato di grandi dimensioni, disponibili in più di 200 colori, adatte all’utilizzo sia per rivestimenti interni, che esterni. 

superfici-vetrite.jpg

Grazie alle sue caratteristiche, Vetrite può essere realizzata in vari spessori, dai 6 mm in su, per rivestimenti a parete o a pavimento; le lastre opalescenti, retroilluminate, permettono di avere particolari effetti grafici. Vetrite si può usare anche per rivestire mobili, per esempio tavolini, credenze, librerie, o cabine armadio; il trattamento di tempra, su richiesta, rende la superficie adatta anche all’utilizzo in cucina, sia per i piani di lavoro che per i piani cottura a induzione.

Importanti passi avanti sono stati fatti anche nel campo della tecnologia. Vetrite, infatti, può essere fornita in abbinamento a un sistema integrato di interruttori touch, che permettono il controllo del sistema di illuminazione e/o home automation.

Scopri il bancone per lounge bar in Vetrite Sicis

superfici-vetrite.jpg

Spessori maggiori e appositi trattamenti di tempra ne permettono anche l’utilizzo strutturale, sia in interno che in esterno; con Vetrite, è possibile creare pareti scenografiche, parapetti, sistemi frangisole o facciate esterne, solo per fare alcuni esempi.


Le superfici Vetrite possono così diventare così un elemento chiave nel progetto di un ambiente o di un edificio, sia per le funzioni strutturali, che di rivestimento decorativo per pareti o pavimenti. 

superfici-vetrite.jpg