L’Hub di innovazione tecnologica nel settore del design, dell’arredo e delle costruzioni apre la prima sede a Milano Innovation District

Dopo oltre due anni di lavoro e ricerca, Designtech, l’Hub di innovazione tecnologica nel settore del design apre la propria sede a MIND – Milano Innovation District, nell’area dell’ex-Expo. Obiettivo di Designtech è avvicinare le imprese alle startup innovative, per progettare soluzioni capaci di migliorare e rivoluzionare il modo in cui viviamo. Designtech, dunque, svolge un ruolo di sintesi tra design e innovazione tecnologica. La sua, quindi, vuole essere una funzione di ponte tra le imprese, che hanno reso il design un settore economico centrale per l’economia italiana, e la nuova generazione di imprenditori digitali e creativi.

Scopri la Call4Design HiHack

designtech-mind-milano.jpg
Dettaglio della facciata del Village Pavilion, foto courtesy MIND

Designtech è nato per iniziativa di Ivan Tallarico, fondatore e CEO di Hi-Interiors, e di un gruppo di imprenditori e professionisti con esperienze complementari nel campo dell’industrial design, dell’automotive, della nautica, dell’hospitality, del fashion e dei media. Il suo fine è di affiancare principalmente le aziende che operano nei settori dell’arredo, delle costruzioni, dell’architettura e del real estate. Le infrastrutture che compongono l’hub sono progettate, costruite e gestite direttamente da Designtech come living lab, per favorire dinamiche di open innovation, startup acceleration, venture building, rapid prototyping e testing di nuovi prodotti e servizi, nei settori di riferimento citati.

Scopri il letto super-accessoriato e tecnologico Hi-Bed, di Hi-Interiors

designtech-mind-milano.jpg
Reception a Designtech

Designtech a MIND-Milano offre servizi di co-working, co-factory e co-living

Tra i servizi che offre Designtech possiamo citare gli spazi di coworking, con annesso showroom, co-factory e co-living. Questi spazi offrono alle aziende opportunità concrete di sperimentazione di soluzioni inedite in un ambiente reale.

designtech-mind-milano.jpg
Una sala riunioni al primo piano

Designtech inaugura la sua prima sede flagship nel MIND. Qui, all’interno del Village Pavilion, offre diversi spazi e servizi di innovazione dedicati alla community, che comprende startup, aziende e professionisti dell’industria del design.

Una sala riunioni a Designtech

Il primo spazio di co-working, con annesso spazio eventi e food experience lounge, deriva dalla collaborazione con Lombardini22, in qualità di design partner, e con il developer dell’area, Lendlease.

Vedi l’Archispritz con Alessandro Adamo, di Lombardini22 

Food experience lounge, in collaborazione con Lomdardini22, foto Andrea Martiradonna, courtesy Lombardini22

Oltre allo spazio di co-working in MIND, sono attualmente in fase di progettazione altri spazi di coworking, spazi di cofactory e di coliving. Un secondo spazio, progettato da Pininfarina Design, si trova a metà strada tra il MIND e City Life. Qui, nel cuore del Certosa District, un’ex-area industriale nel masterplan di rigenerazione dell’area ex-Koelliker, diventerà un nuovo hub. Si tratta di una fabbrica urbana aperta, dove convivranno spazi per le attività di prototipazione e fabbricazione digitale, e spazi uffici per ospitare startup, designer auto-produttori e maker. [Foto in evidenza Andrea Martiradonna, courtesy Lombardini22]

Spazio per l’attesa in collaborazione con Lombardini22, foto Andrea Martiradonna, courtesy Lombardini22