Mercoledì, 8 giugno, secondo giorno di Salone del Mobile.Milano

Electrolux sta conducendo un progetto di ricerca, per elettrodomestici che aiutino a risparmiare cibo e risorse. Il programma GRO si basa su un diverso modo di conservare gli alimenti, che incoraggia a mangiare più vegetali, meno proteine animali, conservando meglio tutto il cibo. La cucina GRO ha una dispensa-frigorifero in moduli componibili, un grande piano a induzione e un piccolo forno.

Vedi il diario della Milano Design Week/Giorno 1

Dalla Colombia, gli arredi per esterni Ames, con materiali naturali e tecnologici.

La vasca Ofuro, di Carlo Colombo per Antoniolupi, è perfetta sia indoor che outdoor.

Al Salone del Mobile.Milano, la cucina Lago, tra geometria e tecnologia.

Allo stand Maruni, i designer Jasper Morrison (a sinistra) e Naoto Fukasawa (a destra)

 

Lo stand Maruni al Salone del Mobile.Milano 2022

Il tavolo in 100% alluminio di Opinion Ciatti

A Eurocucina 2022, Ornare. La cucina con finitura in oro che vira al bronzo, è di Ricardo Bello Dias per Ornare, un brand brasiliano.

Un Salone del Mobile sempre più internazionale. Dalla Colombia, tessuti e tappeti naturali con un’anima tecnologica di Verdi.

Lualdi trasforma le pareti in elementi di arredo e strutturali al tempo stesso.

 

Le proposte di arredamento Kriptonite

Nella Galleria Manzoni, Alessi 100-001, una mostra che spiega i valori Alessi nei suoi 100 anni. I 12 valori sono rappresentati da diversi prodotti, esposti in 12 stanze progettate da Michele De Lucchi -AMDL studio.

A fianco, sempre nella Galleria Manzoni, Alessi ha dedicato un’installazione, a cura di Studio Temp, alle nuove posate progettate da Virgil Abloh, e dal suo studio londinese Alaska Alaska, che sono lo 001, ovvero il primo progetto dei prossimi 100 anni.