Arriva il Design Helsinki Festival, l’evento che promuove il design scandinavo nel mondo

Design Helsinki Festival

Dal 24 al 25 agosto 2022 si terrà a Helsinki la prima edizione del Design Helsinki Festival. Helsinki, nominata nel 2012 capitale mondiale del design, è conosciuta e apprezzata nel mondo per la sua architettura funzionale e minimalista, nonché per avere la più alta concentrazione di edifici in stile Art Nouveau del nord Europa.

Architettura e design scandinavo influenzano da sempre professionisti e realtà imprenditoriali di tutto il mondo, soprattutto nel campo della sostenibilità. Ed è proprio partendo da questo pensiero, che la città ha così deciso di promuovere e festeggiare i talenti emergenti o già affermati del nord Europa con il Design Helsinki Festival. I partner dell’evento saranno Habitare e Fondazione Alvar Aalto. La fiera Habitare, in programma dal 7 al 12 settembre 2022, e Design Helsinki saranno entrambi presenti nei rispettivi programmi. La direttrice creativa di Habitare, Laura Sarvilinna, sarà intervistata nell’ambito del programma Design Helsinki su “Regenerate”, mentre Design Helsinki parteciperà al programma di Habitare nell’ambito del tema “Blending Spaces”.

Design Helsinki Festival: alla scoperta di Helsinki

Gli eventi del Design Helsinki Festival si svolgono in varie località della città. A Kasarmitori, una delle piazze più famose della città, si potrà visitare l’International Design Pavillion; al Design Museum, invece, si terranno una serie di talk e di incontri. A parco Esplanadi si potranno visitare numerose installazioni; mentre molti workshop ed esposizioni si terranno all’interno degli showroom partecipanti all’evento, sparsi nel centro città.

Scopri Woodcity, la città sostenibile di Helsinki

Brand e showroom

Gli showroom locali che partecipano al Design Helsinki Festival presentano un ricco programma di eventi tematici tra cui conferenze, workshop, lanci di prodotto e molto altro ancora. Gli spazi espositivi daranno visibilità a numerosi brand del posto e a grandi marchi scandinavi come Carl Hansen, Norman Copenhagen, Kvadrat, Marimekko e Skanno.

International Design Pavilion

L’International Design Pavillion sarà collocato in piazza Kasarmitori, nel quartiere Kaartinkaupunki di Helsinki. All’interno del padiglione di 1650 m2, i visitatori potranno scoprire i principali brand scandinavi, con oltre centinaia di prodotti nel campo dell’arredamento, dell’illuminazione, delle finiture e dei materiali.

Tra i partecipanti di questa prima edizione dell’Helsinki Design Festival ci saranno anche Aeris, Arktis, Eikund, Framery, Herman Miller; KT Interior, Martela, Lintex, naughtone. Vaarnii e Secto Design.

Helsinki Design Festival
Carl Hansen

Il programma e le installazioni

Design Helsinki Festival presenterà una serie di installazioni, molte delle quali appositamente commissionate per l’occasione. Lancerà nuovi brand, svelerà  talenti emergenti locali e internazionali e permetterà di confrontarsi con personaggi illustri del settore.

Al Design Museum di Helsinki, infatti, si terrà Design in Conversation, un programma di incontri focalizzati su temi di grande attualità e interesse. Design in Conversation permetterà di confrontarsi e dialogare con personaggi creativi, leader del settore, giornalisti e istituti.  All’interno del museo sarà inoltre possibile visitare Cambio, una mostra  a cura del duo Formafantasma, in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura e Artek.

Piia Lehtinen, Head of Collaboration & Marketing, Design Museum Helsinki, spiega: ”Siamo lieti di accogliere un nuovo evento internazionale di design a Helsinki. Il programma di conferenze di due giorni si terrà al Design Museum e tratterà argomenti e problemi attuali, oltre a presentare al pubblico professionisti finlandesi e internazionali. Siamo anche lieti di includere la nostra mostra principale “Design for Everybody” e la nostra mostra in galleria dello studio di design milanese Formafantasma al pubblico del talk. Sarà emozionante iniziare la stagione autunnale con Design Helsinki!“.

Secto Design