CellarVerse è la prima startup italiana che lancia gratuitamente nel metaverso le cantine dei vini italiani, e promuove l’acquisto di bottiglie in edizione limitata

CellarVerse è una startup italiana che nasce nel metaverso da un’idea di Paolo Angeleri e Rosangela Mastronardi, con il supporto di Salvatore Bruno, Antonella Groppo e Daphne Rechberger. La startup si rivolge agli appassionati di vino di tutto il mondo e alle cantine dei vini operatori del settore vinicolo che vogliono promuovere i propri prodotti nel metaverso, una realtà virtuale in continua espansione, per diffondere la cultura del vino anche tra i più giovani e meno esperti.

cantine vini nel metaverso

Le cantine vinicole diventano virtuali

Le cantine che scelgono di affiliarsi a CellarVerse aumentano la propria brand awareness, grazie a user experience immersive. Per affiliarsi al network, ogni cantina deve fornire un numero minino di 12 bottiglie da immettere nel metaverso.

Rosangela Mastronardi, CEO CellarVers, spiega: “Selezioniamo solo bottiglie particolari: vintage o di collezioni speciali, realizzate esclusivamente per essere vendute solo tramite l’acquisto di un NFT. Non puntiamo su grandi numeri, quindi, difficilmente pianificheremo più di 240 bottiglie della stessa cantina in un anno. Le vendite sono basate su release limitate, a distanza minima di un mese fra una e l’altra. A differenza di altri che entrano nel mondo degli NFT solo con grandi quantità, noi vogliamo puntare su piccole quantità; questo ci consente di dare maggior valore e unicità all’NFT associato alla bottiglia fisica, prodotta dalla cantina, o in collaborazione di un artista. Le ultime collaborazioni che stiamo stringendo proporranno proprio piccole collezioni con etichette personalizzate da artisti; ma anche bottiglie dipinte a mano vendute esclusivamente sul nostro sito.”  

A differenza di alcuni dei competitors, CellarVerse apre le porte della sua Community non solo ai grandi nomi del mondo vino, ma anche alle piccole cantine che producono prodotti di nicchia e di qualità. 

Scopri le cantinette per vino LG Signature e Signature Kitchen Suite

cantine vini nel metaverso

Comprare nel metaverso

Le bottiglie acquistate nel metaverso continuano ad essere fisicamente conservate in cantina, anche se diventano a tutti gli effetti di proprietà del compratore. L’acquirente, inoltre, possiederà nel proprio wallet una versione virtuale della bottiglia, che rimarrà sempre disponibile alla visione come promemoria d’acquisto.

CellarVerse: la prima community del vino nel metaverso

L’adesione alla community di CellarVerse non prevede costi aggiuntivi e garantisce l’accesso a molti eventi che si svilupperanno sia in una cantina nel metaverso, ancora in fase di realizzazione, che in luoghi fisici e reali. Infine, alcuni degli eventi speciali organizzati nel metaverso, saranno soggetti all’acquisto di un ticket d’ingresso.

cantine vini nel metaverso

Alcune delle bottiglie in vendita