A HOMI, dal 26 al 29 gennaio 2023, idee, novità e ispirazioni per arredare e decorare la casa

Secondo i dati che emergono dalla 5ª edizione dell’Osservatorio CasaDoxa, emerge che l’ambiente domestico continua a ricoprire un ruolo centrale per gli italiani. L’Osservatorio CasaDoxa, infatti, fotografa i cambiamenti in atto nella società e nelle case degli italiani.

Rispetto a qualche anno fa, molte abitudini sono cambiate, in casa si passa molto più tempo, e molte delle attività che fino a poco tempo fa si svolgevano all’esterno, ora si svolgono molto di più fra le mura domestiche; si tratta di cambiamento che ha ridisegnato le nostre case e il nostro modo di viverle. I dati elaborati da Doxa confermano che molte persone, il 36%, desiderano una stanza in più (36%), dove poter lavorare da soli, o anche uno spazio per tenersi in forma. I pasti si consumano più di frequente in casa (+33% a pranzo, +36% a cena) e si condividono più di prima con amici e parenti. Anche il tempo libero, come la visione di film (+42%), è decisamente più casalingo.

homi casa gennaio 2023
Lampada da tavolo a led in alluminio e acrilico trasparente, Feather, di Mascagni Casa

“La casa ha assunto una forte rilevanza, perché diventa il fulcro del nostro nuovo progetto esistenziale – commenta Paola Caniglia, Head of Living & Retail di BVA Doxa.” Oltre a una maggiore attenzione alla casa, si presta una diversa attenzione al tempo, al lavoro, al digitale (45% di persone propense a possedere oggetti smart in casa, 83% fa acquisti online). Anche la sostenibilità, imprescindibile per il 91% delle persone, ha messo in discussione i nostri tradizionali percorsi di vita, ribaltando la prospettiva consueta casa-lavoro.

Un interessante calendario di talk e workshop

HOMI si conferma una fonte proficua di ispirazione per tutti settori che ruotano intorno alla casa; in particolare quest’edizione si sviluppa attorno a due importanti temi quale sostenibilità e artigianato creativo e di qualità – spiega Emanuele Guido Direttore della Business Unit Lifestyle di Fiera Milano.” Accanto all’ampia offerta di idee e tendenze, HOMI gennaio 2023 presenterà anche un calendario di workshop e talk dedicati ai principali temi di interesse per gli operatori del settore.    

Scopri HOMI Independent, edizione di settembre 2022

homi casa gennaio 2023
Collezione Cottage rifinita a mano con smalto che crea un effetto vintage, di Weissestal

A HOMI gennaio 2023, oggetti e prodotti per la casa innovativi e tecnologici

Tra gli espositori presenti ci saranno Innovaliving, con le sue proposte di arredi realizzati con materiali d’elezione come ferro e legno, proposti attraverso inedite combinazioni. Nuvole di Stoffa offre una vasta gamma di oggetti per la casa interamente ideati e prodotti in Italia; Mascagni Casa presenta collezioni di complementi d’arredo, oggetti da regalo, illuminazione. Uniche, realizzate tutte a mano sono le creazioni in porcellana di Michela Reitani Ceramic Artist.

homi casa gennaio 2023
Accessori per la tavola Nuvole di Stoffa

Inoltre, Taitù Milano, riesce sempre a stupire ed emozionare con i suoi famosi “mix&match”, con inediti accostamenti di disegni e colori.

Best Friend collection, di Taitù Milano

Weissestal propone mise en place di stile, frutto di una continua ricerca di artigianalità nei prodotti di uso quotidiano.

Serie Firenze, della collezione Neoclassico, di Weissestal

E ancora novità per la casa anche con diffusori d’ambiente e candele profumate di Euthalia Fragrances, le lampade mappamondo interpretate da raffinati designers scandinavi di Atmosphere by Tecnodidattica, gli originali oggetti da regalo di design di Lexon by Whynot,  dalle innovative tecnologie selezionati anche dal  MoMA di New York.

Diffusore di essenze Horizon, di Lexon by Whynot