Gruppo Saviola con l'Economia Circolare

Il Gruppo Saviola integra sinergicamente diverse aziende nazionali e internazionali focalizzate su tre mondi: legno, chimica e mobili. Il fatturato consolidato del Gruppo lo pone da anni fra le prime 300 realtà industriali italiane per importanza e fra le prime al mondo nei settori di riferimento.

Il segreto di questo successo inizia nel 1963. Quando la parola “ecologia” era ben lontana dall’essere sulla bocca di tutti, il fondatore ebbe l’intuizione pionieristica di recuperare e valorizzare il legno di scarto, cioè dare nuova vita a quello che fino ad allora era visto solo come uno scarto, qualcosa da buttare.

L’idea è che anche il legno di un vecchio mobile può diventare la base di un mobile nuovo, attraverso un ciclo reiterabile potenzialmente all’infinito. A quella prima idea ne seguono altre: creare una rete nazionale di raccolta differenziata del legno; produrre pannelli usando solo legno da post-consumo; sviluppare resine uniche al mondo per il ridotto impatto ambientale; produrre energia pulita dai propri processi.

A DDN Phutura, il Gruppo Saviola presenterà l’installazione sull’Economia Circolare che rappresenterà attraverso un percorso interattivo, l’intero processo di riciclo dei rifiuti.

VIA BELTRAMI (EX AREA EXPO GATE), P.ZZA CASTELLO

Negli spazi adiacenti al Castello Sforzesco, da Piazza Castello passando per via Beltrami fino a Piazza Cairoli: un percorso di circa 6.000 mq tra installazioni spettacolari ed immersive, in grado di raccontare la relazione tra l’essere umano e l’ambiente.

DOWNLOAD