DDN 252

Design from Dubai Israel Lebanon

Hanno un ‘profumo’ particolare gli oggetti e gli arredi ideati dagli artigiani e artisti mediorientali, esposti in collettiva a Londra, che aprono il nostro speciale dedicato a Dubai. I simboli tradizionali, i colori e i materiali locali vengono reinterpretati dai giovani designer, che riallacciano il sapere delle mani con la tecnologia contemporanea. Gli stilemi islamici si ritrovano in alcune realizzazioni contemporanee, seguendo la modularità geometrica che è propria dell’architettura mediorientale. Diverso il discorso
progettuale per gli interni, dove il design omologa gli ambienti utilizzando un lessico visivo e decorativo internazionale.

Israele è l’altro Paese su cui si concentra uno dei nostri focus. In apertura, l’aeroporto di Timna, nel profondo Sud di Israele, mostra l’elevata qualità del progetto ottenuta da un’interpretazione eccellente del linguaggio architettonico contemporaneo, adattato perfettamente alla situazione morfologica e ambientale.

Infine dal Libano, altro oggetto delle nostre ricerche, arrivano modelli creativi e abitativi che miscelano storia locale e furniture attuale. Fanno da corollario aggiornato, i giovani talenti dei paesi mediorientali che realizzano sul posto e/o in Europa i loro prodotti, con coraggio e creatività.

Come sempre, Italian Living, offre un’analisi attenta e particolareggiata su interni, residenze abitative, uffici e resort, dove il nostro design viene coniugato con un inconfondibile gusto italiano. Foto di Moez Achour.