DDN 273

Due mostre di straordinari designer fanno da ponte tra Ponente e Levante: Gaetano Pesce: Nobody’s perfect è l’esibizione che sbarca in Asia, tra Shenzhen, Guangzhou e Pechino, mentre Neri&HU, in omaggio a Carlo Scarpa, si presentano al Maxxi di Roma. Il Far East è sempre più vicino all’Occidente: la consapevolezza di rappresentare culture antiche con tecniche centenarie è condivisa e il gusto nel progettare gli spazi si avvicina sempre più. Gli elementi naturali sono pilastri della cultura dell’Estremo Oriente, al quale dedichiamo questo numero, si pensi alla teoria dei cinque elementi cinese che viene applicata in svariati campi, dalla medicina alle arti marziali, dalla filosofia al Feng Shui, declinato a sua volta nella scelta della posizione degli arredi. Anche la luce è un elemento fondamentale per il patrimonio asiatico, per questo l’abbiamo scelta come tema per la nostra gallery. A questo rapporto viscerale con la natura si contrappone, allo stesso
tempo, un’attenzione maniacale all’utilizzo della tecnologia, per poterla lavorare, modellare, controllare, sempre con grande rispetto. Luce, vento e calore vengono studiati per averne una cognizione scientifica e poter progettare in armonia con ciò che circonda il fruitore, i materiali vengono lavorati con tecniche considerevoli per produrre effetti inaspettati, le parti di prodotto e architetture vengono assemblate con sistemi unici come il kumiki. Una tecnologia innovativa sono gli NFT, non-fungible tokens, gettoni digitali non riproducibili, che garantiscono al titolare la proprietà del bene. Tutto il mondo ne parla e anche noi lo faremo, iniziando da questo numero dedicato a un territorio che lo ha bollato negativamente in principio, escludendo forse Hong Kong e la Corea del Sud, uno dei Paesi più attivi relativamente agli NFT, la cui attenzione sull’argomento sta aumentando a dismisura. Come la nostra. Per questo indagheremo sempre più, anche nei prossimi numeri, per capire come il designer e l’azienda possono commercializzare prodotti e idee, e quali sono le opportunità e le eventuali insidie.
Buona lettura.