DDN Cucine 2018

EDITORIALE

Da luogo puramente deputato alla preparazione del cibo, in questi ultimi anni la cucina si è via via delineata come un vero e proprio ‘ambiente cucina’, aperto e connesso in primo luogo con il living (con il quale condivide il ruolo e l’ambizione conviviale), per poi spingersi anche verso altri spazi della casa, sia fisicamente, sia grazie alla domotica e agli elettrodomestici interconnessi fra loro e con tutti gli ambienti. Grande dunque prima l’intuizione, poi il lavoro concreto di aziende e designer, che hanno approntato soluzioni complesse, declinate in linee capaci di soddisfare qualsiasi esigenza estetica e funzionale, coniugando al contempo le valenze del ‘bello’ alle performance tecnologiche. Da parte loro, gli elettrodomestici svolgono sia la funzione classica (e non potrebbe essere altrimenti…) sia quella di connettori verso il mondo esterno. Naturalmente, anche per una rivista che indaga i trend, non è mai possibile identificare una precisa e vincente tendenza, adatta per tutti i luoghi e per tutte… le tasche; quello che abbiamo fatto in questo numero, dunque, è stata una selezione delle migliori proposte che, poi, vedremo al Salone del Mobile. Una cosa, però, ci sentiamo di affermarla, e di confermarla: emerge, come macro tendenza, un ambiente cucina sempre più cosmopolita, frutto di contaminazioni culturali provenienti dalle grandi città del mondo. A questo punto, non resta che augurarvi una buona lettura. E un buon Salone!

Claudio Moltani