DHD 69

Con questo numero di DHD, che dedica la sua cover all’azienda Saviola che è sempre più dedita al 100% riciclabile, proponiamo diverse novità in ambito hospitality e sostenibilità, argomento sempre più costante e rilevante in ogni ambito. Focus avranno la ripartenza delle manifestazioni di settore, le cui previsioni fanno ben sperare in una ripresa del mercato alberghiero, mentre il cuore rimangono gli hotel progettati ovunque nel mondo, da Venezia con un progetto realizzato da Patricia Urquiola alla Cina, da Milano a Londra, da Dubai a Marrakesh. Evidenti la ricerca di una progettazione che si manifesta attraverso finiture importanti, concept all’avanguardia, atmosfere create ad hoc per una permanenza unica, design innovativo e prezioso artigianato. Filo conduttore è la sensibilità rivolta non solo al progetto, ma anche e soprattutto al benessere individuale, sottolineando una produzione ecosostenibile durante tutto il ciclo di vita del prodotto