OFARCH 147

RESIDENZA • THE HOUSE

La casa è il posto desiderato da sempre e da tutti, piccola, grande, semplice, bella, prestigiosa, modesta o supertecnologica, è sempre stata una necessità. Il nostro tempo ci aiuta nella progettazione e realizzazione di case in cui tutto può funzionare con l’aiuto della scienza: dalla costruzione agli impianti, fino all’arredamento, all’illuminazione e all’intrattenimento attraverso molti sistemi sempre più disponibili. Le abitazioni non sono soltanto dei luoghi in cui rilassarsi dopo una giornata di lavoro, rappresentano anche lo spirito di chi le abita e le considera una identificazione della propria esistenza costruita nel tempo con cura e passione. La progettazione architettonica di edifici per abitazioni, sia essa rivolta a case unifamiliari che a complessi con molti appartamenti e social housing, deve tener conto delle questioni imposte dalle condizioni sociali ed economiche del momento e assieme alla committenza ideare le soluzioni più efficaci per durare nel tempo e rispettare l’ambiente circostante.

Siamo in un periodo di transizione sociale e i cambiamenti sono sempre più avvertibili, la casa forse dovrà essere più flessibile in termini di uso, sicuramente fatta di spazi trasformabili e di dimensioni ridotte: quello che non sarà più possibile fare in casa, si farà nei luoghi pubblici che saranno sempre più attrezzati per supplire le vecchie usanze casalinghe, come ad esempio, ricevere gli amici e cenare con loro.

Franco Mirenzi